TOMMASO, RAGAZZO CON SINDROME NOONAN E’ STATO ASSUNTO IN COOPERATIVA

365
0
Share:

Succivo (Caserta), 18 maggio 2023 – Il terzo settore ha da sempre dimostrato di essere avanti nell’inclusione sociale e lavorativa di persone con disabilità. Come dimostra la storia di Tommaso Guerra, un giovane con sindrome di Noonan, che nei giorni scorsi ha firmato il suo primo contratto di lavoro. Dopo il percorso nel servizio civile nazionale per il progetto Teverolaccio Rural Hub, Tommaso è stato assunto dalla cooperativa sociale Terra Felix, che ha in gestione il casale di Teverolaccio in provincia di Caserta. Tommaso ha acquisito competenze sia sulla didattica che nel settore agricolo. Ha combinato questi due aspetti ricavandosi lo spazio nel ruolo di divulgatore, che sfrutta attraverso i canali social della cooperativa.

“L’assunzione di Tommaso dimostra che le barriere possono essere superate, e che le persone con disabilità possono acquisire competenze al pari di tutti i cittadini. In questi anni, soprattutto nel casertano, abbiamo supportato diversi aziende nell’inclusione lavorativa e nella formazione di persone con disabilità. La storia di Tommaso si aggiunge alle decine di ragazzi con disabilità che hanno trovato un lavoro. Esperienze come questa devono diffondersi su tutto il territorio regionale e diventare ordinarie, come previsto dalla legge 68 del 1999”. A dirlo il presidente di FISH Campania, Daniele Romano.

Share:

Leave a reply

Skip to content